Le 7 Domande da Fare al Vostro Fotografo di Neonati

E NO, vi Stupirà ma le Prime e Uniche domande della Lista non sono: “quanto costa e quante foto mi dai”

Mia, 27 gg….nel Mio Studio per il suo servizio newborn a Grosseto

Educare il Cliente, senza Giudicare: in fondo, non è che una Persona fa servizi fotografici tutti i giorni, NO?

E Allora vi aiuto io, facendovi una Lista di Domande da fare alla persona che terrà tra le braccia il vostro piccolino di pochi giorni!

DOMANDA NUMERO 1

Chi Effettuerà il Servizio al Mio Bambino?

Può sembrare una Domanda banale ma in realtà non è così. Negli Studi Fotografici spesso lavorano e si alternano più Fotografi e anche Assistenti Fotografi. Credo vi faccia piacere sapere chi sarà la persona che avrà a che fare con il vostro bambino, sopratutto visto che avrà pochi giorni!

DOMANDA NUMERO 2

Sei un Fotografo/a Specializzato in Neonati e Famiglia?

I Fotografi si trovano spesso, nella maggior parte dei casi, a dover saper fare “un pò di tutto”. Un conto è fare un servizio fotografico di Neonati tre volte all’anno e un conto è avere a che fare con questa Fotografia Tutti i giorni. In fondo, un pò come in tutte le cose, più le facciamo e più diventiamo abili, no? Un Fotografo che effettua 30 Matrimoni all’anno sarà molto più abile nel gestire le diverse situazione di un Fotografo che effettua due Matrimoni all’anno. E così è anche con la Fotografia di Neonati.

DOMANDA NUMERO 3

Hai Mai Frequentato Corsi Individuali o WorkShop sulla Fotografia di Neonati e Famiglia?

Corso Individuale Pratico e Teorico sulla Fotografia di Neonati e sulla Sicurezza

La Fotografia di Neonati e Famiglia è una Fotografia relativamente Nuova. Molti Fotografi si stanno cimentando in questo nuovo genere, vista la molta richiesta. I corsi di Formazione non solo insegnano come fotografare un Neonato ma insegnano anche delle regole sulla sicurezza nel manipolare un essere vivente di così pochi giorni. Non tutti li effettuano però. Hanno un costo davvero importante e quindi, coloro che fotografano neonati in maniera saltuaria, non se la sentono di investire cifre così considerevoli (si parla di migliaia di euro). Ovviamente, sia dal punto di vista della qualità della fotografia offerta, sia dal punto di vista della sicurezza, scegliere un fotografo specializzato fa una grande differenza.

DOMANDA NUMERO 4

Quali materiali entreranno a contatto con la Pelle del Mio Bambino?

Questa è una Domanda che mi viene in mente, perchè anche io sono una Mamma. Non avrei mai comprato tututine su siti come wish o aliexpress per mio figlio di pochi giorni. Non mi sarei sentita a mio agio a far entrare a contatto la pelle del mio piccolo di pochi giorni o mesi, con materiali sottocosto e di bassa qualità. E voi, da Mamme, cosa ne pensate? Spesso, molto spesso, vedo usare dai Fotografi accessori e vestiti comprati su questi siti, e onestamente mi vengono i brividi. E a Voi? Pensate che vostro figlio avrà pochi giorni o settimane, davvero volete che quelle cose entrino a contatto con lui?

DOMANDA NUMERO 5

Dove verrà effettuato il servizio? E’ uno spazio attrezzato a ricevere un Neonato e dei Neo Genitori?

Le Prime settimane da Genitori sono Difficili e spesso abbiamo bisogno dei nostri comfort per accudire al meglio i nostri cuccioli appena nati. Nessuno vieta di fare fotografie di neonati in una stanza della casa adibita a set fotografico o nello studio ricavato nella mansarda o nel garage. Però è bene per voi saperlo così da potervi organizzare al meglio. Io offro un fasciatoio, salviettine e pannolini e divanetto per allattamento perchè così i miei clienti non debbano preoccuparsi di nulla.

DOMANDA NUMERO 6

Posso Venire nel Tuo Studio per conoscere Te e l’Ambiente che accoglierà mio figlio?

Voi, se abitate nella solita Provincia, lo andate a conoscere il Fotografo del Vostro Matrimonio prima del grande giorno? Sono sicura di si! E allora, perchè non dovreste conoscere il Fotografo che toccherà il vostro bambino di pochi giorni? Voi affidereste vostro figlio nelle mani di un perfetto sconosciuto? Io onestamente, da Mamma, no! Il mio tempo ha valore, e sono sicura che anche il vostro ne abbia, ma conoscersi prima del servizio newborn è una cosa importante, non uno spreco di tempo.

DOMANDA NUMERO 7

Quanto Costa e cosa è compreso nel Servizio Fotografico?

Finalmente Direte! La Domanda tanto attesa. Ed è una Domanda fondamentale, direi. I Fotografi adottano vari metodi: costo della sessione fotografica e a parte i files o le stampe, costo unico che comprende tutto, servizio gratuito (che poi ovviamente gratuito non è perchè nessuno lavora gratis :p )

Voi chiedete un Preventivo chiaro e che specifichi cosa comprende il servizio (files digitali, numero di files, stampe, album etc etc). Un Professionista non avrà costi segreti e sarà più che contento di dirvi tutto nel dettaglio. Attenti agli specchietti per allodole però! Tutti i Fotografi si ritrovano a proporre servizi gratuiti per necessità diverse (far pratica, progetti personali, pubblicazioni), anche io a volte lo faccio. Ma se qualcuno vi dice: “il servizio è gratuito e poi vedi tu acquisti solo quello che vuoi…” beh….fate attenzione che vi sia detto in anticipo i costi che dovrete sostenere, perchè ovviamente nulla è gratis!

JASMINE HASSAN FOTOGRAFA

Fotografia Maternity, Newborn e Famiglia a Grosseto

NUDO nella Fotografia di Gravidanza: che SCANDALO! O Forse No….?

IL NUDO NELLA FOTOGRAFIA DI GRAVIDANZA CONTEMPORANEA. IL DILEMMA: TRA MORALE E ARTE.

Prima di parlare del Nudo nella Fotografia Contemporanea, e nello specifico nella Fotografia Maternity, facciamo un “piccolo” passo indietro….

IL NUDO NELLA STORIA DELL’ARTE OCCIDENTALE.

Nella Storia dell’Arte Occidentale il Genere del Nudo è uno dei Temi più ricorrenti e Importanti, se non quello più Importante in Assoluto, secondo molti Storici dell’Arte.

Sebbene non in Tutti i Momenti Storici e in Tutte le Culture, sia stato ben accetto, il Nudo rimane comunque una della Massime Espressioni Artistiche in tutte Le Arti Figurative.

L’arte visiva ha sempre utilizzato il corpo nudo come veicolo espressivo, fin dai tempi più remoti.

Venere di Urbino
Tiziano Vecellio , 1538
Venere di Milo, Alessandro di Antiochia 130 a.c.
Diego Velázquez – Venere Rokeby (1647-51)

FOTOGRAFIA: Forma Artistica o Semplice Click?

Come genere quello del nudo è una questione complessa da affrontare.

Viene associato all’Erotismo (“brutto” e “cattivo”) ed entra spesso in gioco la Morale (“buona” e “bella”). 

Sebbene io consideri anche l’Erotismo una Forma d’Arte (ma qui si entrerebbe in discorsi un pò complessi), la Domanda che secondo me vi dovete porre per capire se per Voi sia Accetabile il Nudo nella Fotografia, e nello Specifico nella Fotografia di Gravidanza, è questa:

Considero la Fotografia un’ Arte Figurativa o un Semplice Mezzo, fatto di banali Click, con cui poter accumulare Ricordi?

Scusate la Provocazione. Però alla fine è un Pò questo il Fulcro. Abbiamo accettato il Nudo nella Storia dell’Arte, nello Specifico nella Pittura e nella Scultura, perchè non possiamo accettarlo nella Fotografia di Gravidanza?

Perchè dobbiamo rispondere: “foto di Nudo? NO! NO!” Perchè dobbiamo Vergognarci ad esporre una Nostra Fotografia Artistica di Nudo?

Se la Fotografia è Arte, allora la Fotografia di Nudo in Gravidanza è Arte. E dell’Arte non bisogna aver Paura. Non Bisogna Vergognarsi. O no?

FOTOGRAFIA ARTISTICA DI NUDO IN GRAVIDANZA: I Grandi Autori Contemporanei. DONATELLA NICOLINI

Vi Lascio alle Sue Immagini. Che le Parole, talvolta, non servono. Per Vedere i suoi Lavori:

https://www.donatellanicolini.it/

Donatella Nicolini
Donatella Nicolini
Donatella Nicolini
Donatella Nicolini
Donatella Nicolini

NEW TREND: la Modern and Fashion Oriented Maternity Photography arriva a Grosseto!

La Fotografia è in Continua Evoluzione. E’ un dato di Fatto.

Così come la Fotografia di Matrimonio, anche la Fotografia di Gravidanza e Famiglia ha subito, negli Ultimi Anni, una Grande Evoluzione.

Le Vecchie foto con la Lavagnetta con il Nome del Bimbo, il Fiocco di Tulle legato al Pancione, i Palloncini colorati e le scarpine appoggiate sul Pancione, hanno lasciato lo Spazio ad un Approccio più Moderno e Artistico.

Ma cosa significa nello specifico “Modern and Fashion Oriented Maternity Photography?

La Prima Volta che ne ho sentito parlare è stato ad Aprile 2018, durante la Prima Convention Italiana dedicata alla Fotografia NewBorn, Gravidanza e Famiglia.

Sul Palco c’ era Michael Stief, Fotografo di Fama Mondiale, che introduceva a Noi presenti, la sua Visione della Fotografia di Gravidanza.

La mia Mente è Esplosa! Vederlo lavorare, una Vera Rivoluzione!

Anche a Grosseto è possibile effettuare un Servizio Fotografico Maternity che si avvicini alla Fotografia Moderna e al Mondo della Moda?

Certo, nel Mio Studio!

Ma vediamo insieme nel Dettaglio, che approccio usiamo…..

Si Inizia con una consulenza telefonica o di persona, per spiegare alla Cliente come prepararsi al Servizio Fotografico.

Il giorno del Servizio, uan Make Up Artist vi accoglierà comodamente nel Mio Studio per la Seduta Make Up.

La Make Up Artist all’opera

Segue una Consulenza per capire cosa possa piacere alla Cliente e insieme scegliamo gli abiti che meglio possano valorizzare le sue curve e che meglio esaltino i suoi colori, dal colore della pelle a quello dei capelli. Nulla è lasciato al caso.

Uno dei Nostri Abiti da Sogno

Scelgo lo schema di luci più adatto alla Cliente e la Guido passo dopo passo verso la creazioni di Immagini Moderne ed Eleganti. Foto da sola e Foto di Coppia.

C’è spazio anche per un Approccio Emozionale, sopratutto nelle Foto di coppia

Intimità….

“Si vabbè….ma tu fotografi solo Modelle….” spesso mi dicono questo…..No! Io Fotografo Donne semplici, come tutte Noi! Ma attraverso la cura dei dettagli, la scelta delle luci, degli abiti e delle pose le guido e le aiuto ad ottenere fotografie che valorizzino la loro bellezza e il loro nuovo corpo!

Cristina, una di Noi!

A chi si rivolgono i miei servizi?

A tutte quelle Donne che vogliono sentirsi Belle e Femminili. Che amano la cura dei dettagli e che danno valore ai loro Ricordi e condividono la mia Visione fatta di Bellezza, Semplicità ed Eleganza!

Per informazioni

Jasmine Hassan Fotografa

Via D’Azeglio 21 – Grosseto tel 3463003858

CERCO UN BRAVO FOTOGRAFO…MA ONESTO EH!

Perchè non andrebbe scritto “cerco un Bravo Fotografo….ma Onesto”

NewBorn 2019

Quante volte vi è capitato di leggere in un Gruppo di Ricerca la frase “cerco un professionista che sia bravo ma Onesto”‘?

Ora vi spiego perché questa frase, sotto vari punti di vista, può risultare offensiva. Anzi,perché è una Frase Offensiva sotto tutti i Punti di Vista.

Quando ricercate un Professionista, che sia un Fotografo, un Parrucchiere, un Idraulico o un Arredatore, sarebbe corretto, qual ora abbiate in mente un budget contenuto, scrivere: ” cerco un ****, bravo e ECONOMICO”.

E’ questa, in fondo, la Parola corretta da usare. ECONOMICO.

Che male c’è nel voler spendere il meno possibile? Se alla fine non ci interessa una Qualità Alta, ma ci accontentiamo di quello che viene, perché dovremmo voler spendere più dello stretto necessario?

Lo Ripeto: a voler spendere poco non c’è nulla di cui vergognarsi. Quindi, non celatevi dietro la Parola ONESTO.

Il Fotografo che ha un Listino per Voi Costoso, non è un Fotografo DIS – ONESTO. Anzi! Un maggior costo è quasi sempre sinonimo di: maggior qualità del Servizio, cura dei dettagli, garanzia di un ottimo prodotto finale, professionalità, esperienza….e Allora, ditemi….Perchè Reputate questi Fattori sinonimo di Disonestà?

Pensateci…. quando associate un Prezzo Basso alla Parola Onesto, state in Realtà scrivendo che chi ha una Fascia di Prezzo Medio – Alta o Alta è, per Voi, una Persona Disonesta. Un Professionista da Evitare….(un mezzo ladro insomma….eheheh)

Il Prezzo del Mio Primo Servizio Fotografico di Matrimonio è stato molto inferiore a quello che richiedo ora. Credete che allora fossi più “Onesta” di ora? No!

Non feci firmare un Contratto di Tutela degli Sposi. Cosa che ora faccio sempre. Non misi nero su bianco tutti i termini e le condizioni del Servizio. Non avevo dietro tre macchine fotografiche “metti caso che una smetta di Funzionare”. Non avevo un Piano A, B o C come faccio adesso.

La Realtà è che Chiedevo un Prezzo Economico, perché anche quello che Offrivo era un “Servizio Economico”.

I miei colleghi che richiedono 5mila Euro per lo stesso servizio, non sono meno onesti di me. Anzi. Offrono un Servizio Migliore. E la qualità si paga!

Quindi, non c’è niente di male se a voi la qualità non interessa. Se non sapete riconoscere una buona foto da una foto mediocre. Se tutto quello che vi interessa è spendere poco perchè non date valore ai vostri ricordi e a quelli della vostra famiglia.

Ma per carità, la Prossima volta che cercate un Professionista, ripensate alle mie parole e scrivete:

Cerco un Architetto, Bravo ma ECONOMICO!

Che l’Onestà é un? Altra cosa!

Maternity, 2019