5 Motivi – Ecco Perche’ ho deciso di non fotografre piu’ neonati!

STOP al servizio fotografico newborn dai 5 ai 15 giorni di vita

  • 2) Tempistiche che procurano ansia e stress – il servizio newborn si svolge tra i 5 e i 15 giorni di vita. Questo procura spesso ansia e stress nei genitori, nei giorni precedenti al servizio. “Dormirà? Arriveremo in tempo? Avrà le coliche? Sarà troppo stancante”? Sono solo alcuni dei dubbi che i genitori si trovano ad affrontare.

  • 3) Il disagio della mamma – nelle settimane che seguono il parto la mamma va incontro ad alcuni cambiamenti, difficili da gestire. Dolori fisici legati al parto, dolori legati all’allattamento, cambiamenti fisici. Indossa un ingombrante assorbente post partum, e le coppette assorbilatte. Questi fattori incidono sulla facoltà della mamma di godersi l’esperienza del servizio fotografico nei primi giorni di vita del bimbo.

  • 4) La stanchezza – le neo mamme e papà si trovano a fronteggiare una stanchezza davvero debilitante nelle prime settimane di vita del loro bimbo. Negli anni mi è spesso capitato di osservare che per i genitori il servizio fotografico newborn fosse quasi un “obbligo”. Troppa stanchezza da gestire tutta insieme.

  • 5) Le mode si susseguono velocemente – quando ho aperto il mio studio fotografico a fine 2018, i neonati si fotografavano all’interno di ceste, secchielli accessori e scenografie. Se guardiamo queste immagini oggi, dopo soli pochi anni, cosa proviamo? Beh, ci sembrano “obsolete”. Mi piace creare delle immagini senza tempo, non delle fotografie che vanno di moda.

Quali alternative propongo?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...